La Via del Mare è un sentiero escursionistico che collega la Pianura Padana al Mar Ligure, da Tortona a Portofino attraversando l’Appennino ligure e perpendicolare al tracciato dell’Alta Via dei Monti Liguri.

Il percorso ricalca la via del sale detta “via dei Malaspina”, un antico tragitto per il commercio del sale che correva in gran parte nei feudi controllati dalla famiglia Malaspina, da Varzi, verso Genova o verso Sori, Recco o Portofino.

Si parte dai 130 metri s.l.m. di Tortona e, dopo 107 km, si raggiunge il mare di Portofino, toccando la quota massima di 1700 metri sul Monte Chiappo.

(Tratto e liberamente modificato da Wikipedia)

LE TAPPE

  1. Tortona – Volpedo (13,6 km)
  2. Volpedo – Serra del Monte (14,5 km)
  3. Serra del Monte – Fabbrica Curone (14,2 km)
  4. Fabbrica Curone – Selvapiana (6,8 km)
  5. Selvapiana – Capanne di Cosola (15,4 km)
  6. Capanne di Cosola – Capanne di Carrega (8,4 km)
  7. Capanne di Carrega – Case Àntola (6,4 km)
  8. Case Àntola – Torriglia (7,9 km)
  9. Torriglia – La Colletta (10 km)
  10. La Colletta – Colle Caprile (13,25 km)
  11. Colle Caprile – Ruta (12,65 km)
  12. Ruta – Portofino (8,40 km)

Anche questo trekking è in programma da svariati anni: eliminerei la prime tre tappe, meno interessanti, da Tortona a Fabbrica Curone, ma anche la quarta da Fabbrica C. a Selvapiana, che ho già avuto modo di fare un paio di volte. Partenza quindi fissata a Selvapiana.

8 tappe, quindi, secondo me anche troppe.

Le avrei riunite così, anche alla luce del minor peso del bagaglio che avrò dietro: 1) Selvapiana - Capanne di Cosola (15,4 km) 2) Capanne di Cosola - Torriglia (22,70 km) 3) Torriglia - Colle Caprile (23,25 km) 4) Colle Caprile - Portofino (21 km)

Sono 82 km in tutto.

Consigliatissimo, questo libro che ha un diverse informazioni utili e qualche cartina, anche se quest’ultime sono poco fruibili per il formato che hanno.